it Italiano
X
en Englishfr Françaisde Deutschit Italianoru Русский
> Spaghetti Tour - Guida Alpina Marco Iovenitti

Un nome un programma! Con questo nome singolare è conosciuta nel mondo la traversata, con pernottamento in quattro rifugi del versante italiano, del Monte Rosa partendo da Cervinia e scendendo a Gressoney. Forse una delle più belle traversate delle Alpi. 5 giorni di tour con panorami unici e spettacolari nel cuore del Monte Rosa che permette di salire da 5 fino a 11 diverse cime di 4000 m. in pochi giorni, dormendo in rifugi tutti sul versante italiano del massiccio (da qui il nome “spaghetti tour”?!).


Mountain guide

Marco Iovenitti

Condivido la mia passione con i clienti, aiutandoli a raggiungere i loro sogni e obiettivi alpinistici.


Nationality
Italian

Languages
English - Italian

OBIETTIVO:


Il programma proposto, anche se tecnicamente non particolarmente difficile, richiede però, visti i continui spostamenti a quote elevate e con dislivelli importanti, una buona preparazione fisica, allenamento e passo sicuro in cresta.
Fino al PD (Poco Difficile), percorsi di alta montagna su ghiacciaio e terreno crepacciato, brevi tratti con pendi a 50°.

PROGRAMMA:


• giorno 1 - BREITHORN OCCIDENTALE (4165m): partenza da Cervinia, ascensione del Breithhorn Occidentale e ritorno al rifugio Guide del Cervino.
• giorno 2 - CASTORE (4221m): dal rifugio Guide del Cervino si raggiunge il Rifugio Quintino Sella attraversando il Castore.
• giorno 3 - NASO DEL LYSKAMM (4272m): Dal rifugio Quintino Sella si raggiunge la Capanna Gnifetti attraversando gli scoscesi pendii glaciali del Naso del Lyskamm.
• giorno 4 - MONTE ROSA: dal rifugio Gnifetti si possono concatenare vari 4000 del Monte Rosa: Punta Zumstein (4.563m), Punta Gnifetti (4559m), Punta Parrot (4.436m), Ludwigshohe (4342m) e Corno Nero (4322m). Pernottamento al Rifugio Mantova in modo da sfruttare al massimo questa giornata.
• giorno 5 - Eventuale salita alla Punta Giordani (4046m), ritorno a Punta Indren e a Gressoney

it Italiano
X